Marco Mengoni – L’Essenziale (Italy) 2013


READ THE LYRICS

L’ ESSENZIALE

Sostengono gli eroi
se il gioco si fa duro
è da giocare
Beati loro poi
se scambiano le offese con il bene
Succede anche a noi
di far la guerra e ambire poi alla pace
e nel silenzio mio
annullo ogni tuo singolo dolore
Per apprezzare quello che
non ho saputo scegliere

Mentre il mondo cade a pezzi
io compongo nuovi spazi
e desideri che
appartengono anche a te
che da sempre sei per me
l’essenziale

Non accetteró
un altro errore di valutazione
l’amore è in grado di
celarsi dietro amabili parole
che ho pronunciato prima che
fossero vuote e stupide

Mentre il mondo cade a pezzi
io compongo nuovi spazi
e desideri che
appartengono anche a te
Mentre il mondo cade a pezzi
mi allontano dagli eccessi
e dalle cattive abitudini
tornerò all’origine

torno a te che sei per me
l’essenziale
L’amore non segue le logiche
Ti toglie il respiro e la sete

Mentre il mondo cade a pezzi
mi allontano dagli eccessi
e dalle cattive abitudini
tornerò all’origine
torno a te che sei per me
l’essenziale

THE ESSENTIAL

Heroes say
When the game gets tough
It’s time to play
Bless them when, though
They mistake offenses for good acts
Happens to us too
To make war and then long for peace
And then in my silence
I annihilate your every single pain
And now I appreciate
What I wasn’t able to choose

As the world falls into pieces
I craft new spaces and needs
That belong to you too
You, whom I believe to be the ESSENTIAL

I won’t accept another
Wrong decision
Love can hide behind loving words
That I uttered before
they turned empty and vain

As the world falls into pieces
I craft new spaces and needs
That belong to you too
As the world falls into pieces
I move away from excesses
And bad habits
To go back to the origins

Going back to you
You, whom I believe to be the ESSENTIAL
Love won’t abide any rules
It takes your breath away
and quenches your thirst

As the world falls into pieces
I craft new spaces and needs
That belong to you too
As the world falls into pieces
I move away from excesses
And bad habits
To go back to the origins
To go back to you, whom I believe to be the ESSENTIAL

Advertisements